Home

Ordinazione Sacerdotale di Fra’ Claudio Benvenuti o.p.

Bologna, Basilica di San Domenico, Sabato 18 giugno ore 19.00

 

Pubblichiamo le immagini della solenne Concelebrazione Eucaristica, presieduta da Mons. Jan Romeo Pawłowski, Segretario per le Rappresentanze Pontificie, durante la quale il nostra parrocchiano fra’ Claudio Benvenuti è stato ordinato sacerdote.

Al link seguente, invece, è possibile accedere al video dell’intera celebrazione:

>> CLICCA QUI < <

 

L’annuncio di fra’ Claudio

Con mia grande gioia, sabato 18 giugno alle 19.00, presso la Basilica di San Domenico a Bologna, mediante l’imposizione delle mani e la preghiera consacratoria del Vescovo celebrante, Mons. Jan Romeo Pawłowski, Segretario per le Rappresentanze Pontificie,sarò ordinato sacerdote.
Il giorno seguente, celebrerò la Prima Santa Messa alle ore 12.00 nella Basilica che custodisce le spoglie mortali del Santo Padre Domenico.
Dopo aver intuito il desiderio divino su di me, grazie al discernimento compiuto nel Seminario Patriarcale di Venezia, ho compreso la chiamata ad essere sacerdote dell’Ordine domenicano.
Il 19 settembre 2017 ho rivestito l’abito dei frati predicatori, svolgendo l’anno di Noviziato prima presso il Convento di Madonna dell’Arco a Napoli, poi al Convento di Santa Maria delle Grazie a Milano.
Il 15 febbraio 2019 ho emesso la prima professione dei voti religiosi e sono stato trasferito al Convento di San Domenico a Bologna per proseguire gli studi teologici.
Nell’estate del 2021 ho conseguito il Baccellierato in Sacra Teologia e sono stato inviato nuovamente al Convento di Milano, mia attuale comunità d’assegnazione. A settembre ho incominciato gli studi di Licenza ecclesiastica in Liturgia presso il Pontificio Ateneo di Sant’Anselmo a Roma.
Per un frate domenicano, l’essere presbitero orienta e conforma la vita alla predicazione nell’amministrazione dei sacramenti e nella celebrazione dell’Eucarestia. Già consacrato nei voti religiosi al servizio della verità salvifica di Cristo – carisma dei figli di San Domenico è la predicazione – il sacerdozio trasforma in profondità, ontologicamente, la vita donata in testimonianza visibile dell’amore di Dio. Non c’è risposta
senza chiamata, non c’è un Tu senza un Io. Il desiderio di Dio di avermi totalmente suo sacerdote, pensiero custodito dall’eternità per me, col tempo si è rivelato ed è diventato il mio stesso desiderio di appartenergli, il mio abito ed il senso che plasma i giorni, i mesi e gli anni. Che io lo possa benedire in eterno!

In segno di partecipazione la Parrocchia di S. Maria di Lourdes offre a fra’ Claudio, secondo il suo desiderio, un calice per la celebrazione dell’Eucaristia.

Chi volesse dare un contributo per il dono a fra’ Claudio, può consegnarlo alla Segreteria nei giorni di apertura.

villa-farnesina-raffaello-roma_0018_grottesche

villa-farnesina-raffaello-roma_0018_grottesche

villa-farnesina-raffaello-roma_0018_grottesche

EMERGENZA UCRAINA

L o sviluppo che ha purtroppo assunto la crisi Ucraina ha spinto il Patriarcato di
Venezia ad attivarsi immediatamente per porre in atto tutte le azioni di sostegno
e vicinanza con il popolo ucraino e tutte le persone coinvolte in questo
conflitto. Innanzitutto, la preghiera perché, come ha ricordato il Patriarca Francesco,
“per il cristiano questo è il tempo della preghiera. Vi sono poi le questioni
degli aiuti umanitari e dell’accoglienza dei cittadini ucraini che stanno raggiungendo
il nostro Paese per le quali è opportuno che la Caritas Veneziana coordini
e faccia da riferimento per tutti gli interventi e le iniziative delle realtà ecclesiali
veneziane.

La Caritas ucraina ha manifestato la preferenza per gli aiuti in denaro piuttosto
della raccolta di beni che sarebbe difficile far giungere fisicamente in Ucraina. Il
denaro raccolto verrà poi utilizzato dalla Caritas ucraina per comperare direttamente
i beni necessari in Polonia o nei paesi limitrofi.
Le offerte in denaro possono essere versate sul seguente conto corrente bancaria
intestato a Diocesi Patriarcato di Venezia:
IBAN IT53W0503402070000000004637
BIC/ Banca B.P.M. – Filiale 709 Venezia
Codice IBAN SWIFT BAPPIT21709
CAUSALE: “Emergenza Ucraina”
La Diocesi di Venezia provvederà a versare le offerte pervenute alla Caritas locale.

Raccolta di beni. È stata segnalata la necessità dei seguenti beni:
Alimentazione: cibi in scatola e a lunga conservazione.
Medicinali e prodotti per il primo soccorso: garze, disinfettante, asciugamani in microfibra,
bende, alcool, mascherine, guanti…
Prodotti igiene personale: dentifricio, spazzolini, pannolini, assorbenti, asciugamani
di carta.
I prodotti possono essere consegnati nei seguenti punti di raccolta:
Marghera: c/o Parrocchia di Sant’Antonio, via Padre Egidio Gelain 1
tutti i giorni dalle ore 10.00 alle ore 19.00

 

villa-farnesina-raffaello-roma_0018_grottesche

Vangelo e Parola del giorno

 villa-farnesina-raffaello-roma_0018_grottesche

Indirizzo mail per contattare don Marco:

parrocchiepiave@gmail.com

PREGHIERA ALLA BEATA VERGINE MARIA DI LOURDES

PREGHIERA DELLA PARROCCHIA